Mostra virtuale

La Figlia del Papa: Margherita di Savoia

I. Casato e territori dei Savoia nel XV secolo

La Savoia fece da ponte, nel tardo Medioevo, tra l’area culturale romanza e quella germanica. I conti e poi duchi di Savoia dominavano la maggior parte delle Alpi occidentali: il loro territorio si estendeva dal lago Lemano attraverso i passi alpini verso l’Italia settentrionale e a sud verso il Mediterraneo. Situata tra la Francia e la Borgogna da una parte, il Sacro Romano Impero, i principati e le signorie italiani dall’altra, la Savoia rivestiva un importante ruolo come territorio di contatti e scambi politici e culturali.

Agli inizi del Quattrocento i conti di Savoia avevano ormai esteso notevolmente i loro domini. L’elevazione della contea a ducato nel 1416 sotto Amedeo VIII rifletteva il prestigio acquisito.