Mostra virtuale

La Figlia del Papa: Margherita di Savoia

VIII. Devozione e memoria

La profonda religiosità di Margherita di Savoia si manifestò attraverso opere di beneficienza, ma anche nelle numerose pie fondazioni che istituì, spesso insieme al suo consorte Ulrico. La fondazione del convento dei Domenicani a Stoccarda e l’accoglienza della famiglia comitale nella confraternita orante dei Domenicani testimoniano la loro particolare vicinanza a quest’ordine. Numerosi pellegrinaggi e doni votivi mettono in luce l’intensa venerazione per i santi, ma soprattutto per la Vergine Maria. Un generoso lascito di elemosine per i poveri nella città residenziale di Stoccarda ebbe il fine di mantenere vivo il ricordo della benefattrice.